La cucina dei pellegrini. Da Compostella a Roma: un singolare viaggio fra storia, usanze, profumi e sapori sulle antiche vie di pellegrinaggio

Con un pratico ricettario dei piatti più tradizionali

PREZZO : EUR 19,50€
CODICE: ISBN 8831535110 EAN 9788831535113
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Presentazione di:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE : , 9
DISPONIBILITA': Disponibile


TITOLO/DENOMINAZIONE:
La cucina dei pellegrini. Da Compostella a Roma: un singolare viaggio fra storia, usanze, profumi e sapori sulle antiche vie di pellegrinaggio
Con un pratico ricettario dei piatti più tradizionali
PREZZO : EUR 19,50€

CODICE :
ISBN 8831535110
EAN 9788831535113

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Presentazione di:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:
, 9

ANNO:
2008

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
480 pagine
23 cartine in b/n
Brossura
cm 15 x 23 x 2,4
gr 680

NOTE:
Nuova edizione riveduta e aggiornata

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore:
È un testo sulle mete, i percorsi, le tradizioni, le leggende e i cibi tipici dei pellegrinaggi medievali verso i principali luoghi di fede.
Il volume si articola in due parti. La prima (I pellegrinaggi) prende in considerazione i luoghi che più frequentemente erano meta di pellegrinaggi (Santiago di Compostella, Roma, Gerusalemme, il santuario di Monte Sant'Angelo nel Gargano) e le principali vie percorse per raggiungerli (la via Francigena, le vie "romee", la Via Sacra dei Longobardi, il Cammino di Santiago, tutte documentate da cartine geografiche). Chiude questa prima parte un excursus sui santi protettori dei pellegrini.
La seconda parte (La vita dei pellegrini) riguarda i luoghi in cui i pellegrini potevano trovare ospitalità (monasteri, ospizi, locande, taverne) e consumare un pasto frugale. Sono descritti i "cibi dei pellegrini" e date le ricette dei piatti più tipici.
Ogni capitolo si chiude con una delle tante leggende, per lo più a carattere agiografico, che allora circolavano, insieme con i pellegrini, per le strade di tutta l'Europa e della Terra Santa.
Il volume è una nuova edizione riveduta e aggiornata rispetto alla precedente cartonata, pubblicata nella stessa collana (1999, 2000).

Quarta di copertina:
"Con pane e vino si fa il cammino", si diceva un tempo in Spagna riferendosi ai pasti frugali offerti nelle locande o nei monasteri alle migliaia di pellegrini diretti a Santiago di Compostella.
In effetti, l'unica sosta che i viandanti si concedevano durante viaggi spesso molto lunghi era quella intorno al tavolo di un ospizio o di una locanda o a un fuoco acceso in riva a un fiume. In quelle occasioni si raccontavano leggende, si cantava e si pregava, ci si scambiava notizie e, non ultime, le ricette tipiche dei luoghi di provenienza.
Nacque così una vera e propria "cucina dei pellegrini", la cui storia e la cui origine sono narrate in questo volume. Se poi qualcuno volesse cimentarsi con qualche antica ricetta, troverà notizie utili e curiose sul modo di cucinare e consumare i cibi più diversi. Ma non mancano neppure indicazioni storico-religiose sulle mete e sulle vie che univano un luogo all'altro e che una folla di "viandanti della fede" continua a percorrere ancora oggi.

Indice:
9 Presentazione, di Sergio Valzania, direttore dei programmi radiofonici della Rai
11 Introduzione
Parte prima
I PELLEGRINAGGI
Capitolo I
23 I luoghi della fede: Deus, Angelus, Homo
27 1. Deus
27 Gerusalemme
33 La reliquia del templare
35 2. Angelus
35 Monte Sant'Angelo
43 I pini di Aleppo di san Michele
44 3. Homo
44 Roma
51 La nevicata del 5 agosto
53 Santiago di Compostella
65 La traslazione del corpo di santo Jacobo
Capitolo II
67 Le vie dei pellegrini
75 1. La via Francigena
78 Il pellegrino di Poitiers
80 La via Francigena in Italia
87 L'ospedale di Santa Cristina
90 2. Altre vie romee
96 La via Romea dell'Alpe de Serra
98 Il miracolo del Corpus Domini
100 La strada Regia Romana
102 Lo "Scoppio del carro" a Firenze
104 La via Romea ligure
107 Siro e Romolo: vescovi di Genova
109 La via Romea
111 Sant'Antonio di Padova era di Lisbona
115 La via Flaminia
118 Il bordone di san Francesco
120 La via Appia Traiana
124 "Quo vadis?"
126 3. La Via Sacra dei Longobardi
133 La Madonna di Pulsano
136 4. La Via Lattea: il Cammino di Santiago
147 Carlomagno e la via delle stelle
Capitolo III
149 I santi dei pellegrini
162 San Famiano: una vita da pellegrino
Parte seconda
LA VITA DEI PELLEGRINI
Capitolo I
171 L'ospitalità ai pellegrini
181 1. L'ospitalità gratuita
212 La vera storia di san Giuliano l'Ospedaliere
214 2. L'ospitalità a pagamento
236 I tre seminaristi in salamoia
Capitolo II
239 La cucina dei pellegrini
263 1. I cibi dell'ospitalità
284 La zuppa di sant'Oddone di Cluny
287 2. I cibi dei pellegrini
310 La pagnotta miracolosa
313 3. Il grande miracolo dei pellegrini
324 Il pellegrino, la forca e i galli
326 4. La conchiglia dei pellegrini
338 Boanergés, la conchiglia e la Virgen del Pilar
Capitolo III
341 Le ricette dei pellegrini
345 1. Le ricette del Cammino di Santiago
345 Galizia
353 Castiglia-León
363 La Rioja
369 Navarra
375 Aragona
383 Le ossa di San Indalecio
385 2. Le ricette della via Tolosana
385 Provenza
392 "Sur le pont d'Avignon", ovvero Il ponte di Saint Bénézet
394 3. Le ricette della via Francigena
394 Valle d'Aosta e Piemonte
408 Emilia e Lombardia
418 Liguria e Lunigiana
424 Toscana e Umbria
434 Alto Lazio
441 La spada nella roccia di San Galgano
444 Le ricette di Roma
456 La campana della "Sperduta"
458 5. La ricetta della minestra del pellegrino
462 Il diavolo pellegrino
463 Consigli di lettura
466 Ringraziamenti
467 Indice delle ricette per zone geografiche
472 Indice delle ricette in ordine alfabetico


ARGOMENTO: , , , , , , ,
GENERE: , ,