Modalità spedizione

La nostra libreria si serve, per recapitare i vostri prodotti, di Poste Italiane, escludendo però ogni tipo di spedizione non rintracciabile.
 
Normalmente le spedizioni in Italia avvengono con posta raccomandata o con pacco ordinario, a seconda del peso complessivo.
 
Su richiesta, è comunque possibile prevedere altri tipi di spedizione (Pacco celere 1, Raccomandata 1 o Pacco celere 3 per l’Italia), nonchè l'aggiunta dell'assicurazione, ove prevista.
 
Per le spedizioni all'estero ci serviamo generalmente della raccomandata estera o di corriere espresso internazionale.
 
Le consegne e le spedizioni avvengono soltanto nei giorni lavorativi.
La spedizione avverrà ad ordine completo, ovvero dopo aver reperito tutti i prodotti ordinati. Le tempistiche indicate si riferiscono alla sola spedizione, a cui occorre sommare il tempo necessario a recuperare i prodotti non subito disponibili (circa 1 settimana lavorativa per gli editori italiani, da 2 a 3 settimane per quelli stranieri).
In ogni momento (prima o dopo il pagamento) è possibile verificare, via mail, la disponibilità dei prodotti.

       
Se desiderate ricevere subito la merce disponibile e rimandare la consegna dei titoli non disponibili o in prenotazione ad un successivo momento, dovrete pagare una doppia spedizione.
 
Se in fase di evasione di un ordine un prodotto non fosse più disponibile, perché esaurito o non reperibile presso il produttore, una e-mail vi informerà dell’eliminazione dall’ordine dell’articolo, il cui valore verrà detratto dal totale di spesa indicato in fase di acquisto, indipendentemente dal metodo di pagamento prescelto.
 
Ci riserviamo comunque, nel caso di importi consistenti o di pesi elevati, di comunicarvi eventuali differenze di prezzo della vostra spedizione rispetto alla cifra calcolata automaticamente dal sito al momento dell’ordine. In caso di dubbio, è possibile richiedere un preventivo più preciso prima di confermare il vostro ordine.
 
Ricordiamo che iI contratto di acquisto a distanza, per sua natura, si conclude nel tempo e nel luogo dell'inizio dell'esecuzione, ossia con il passaggio del prodotto dal venditore al vettore – corriere che si occuperà della spedizione.
Si applica pertanto ai contratti relativi al commercio elettronico, l'articolo 1327, I comma, del codice civile:

Art. 1327 del codice civile. Esecuzione prima della risposta dell'accettante.

Qualora, su richiesta del proponente o per la natura dell'affare o secondo gli usi, la prestazione debba eseguirsi senza una preventiva risposta, il contratto è concluso nel tempo e nel luogo in cui ha avuto inizio l'esecuzione.
 
In caso di ritardi, danneggiamenti o smarrimenti, l'acquirente potrà richiedere i danni al vettore (Poste italiane), direttamente o per tramite nostro, secondo quanto previsto dalla legge:
Art. 1693 del codice civile. Responsabilità per perdita e avaria

Il vettore è responsabile della perdita e dell'avaria delle cose consegnategli per il trasporto, dal momento in cui le riceve a quello in cui le riconsegna al destinatario, se non prova che la perdita o l'avaria è derivata da caso fortuito, dalla natura o dai vizi delle cose stesse o del loro imballaggio, o dal fatto del mittente o da quello del destinatario.