L'Abbazia di San Nilo a Grottaferrata. Il complesso monumentale e la raccolta archeologica


PREZZO : EUR 25,00€
CODICE: EAN 9788888617428
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE : , 2
DISPONIBILITA': Disponibile


TITOLO/DENOMINAZIONE:
L'Abbazia di San Nilo a Grottaferrata. Il complesso monumentale e la raccolta archeologica

PREZZO : EUR 25,00€

CODICE :
EAN 9788888617428

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:
, 2

ANNO:
2013

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
224 pagine
77 ill. b/n
Brossura con alette
cm 15 x 21 x 1,1
gr 420

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore e seconda di copertina:
L'Abbazia di San Nilo a Grottaferrata, fondata nel 1004, è l'ultima testimonianza in terra latina della liturgia, della spiritualità e della cultura greco-bizantina ed è uno dei pochi complessi monastici che conserva integre le molteplici stratificazioni monumentali, mirabilmente sopravvissute al trascorrere dei secoli. Cuore pulsante di storia è il museo nel palazzo del Commendatario: l'importante raccolta archeologica è una testimonianza dello spirito collezionista e antiquario dei Monaci basiliani. Il volume intende ripercorrere la storia millenaria dell'Abbazia, a partire dal nucleo originario del primitivo impianto medievale, sviluppatosi sui resti di una grande villa romana di età repubblicana. Dalla scelta mirata degli esemplari scultorei più significativi, per la maggior parte provenienti dal territorio tuscolano, si cerca di tracciare, attraverso le loro specificità tipologiche, iconografiche e stilistiche, un excursus storico-archeologico della complessa realtà locale in epoca romana.

Indice:
pag. 5 Introduzione
I. IL COMPLESSO MONASTICO DI SANTA MARIA DI GROTTAFERRATA
7 1.1. Da villa romana a monastero: dall'età tardo-repubblicana all'XI secolo
7 1.1.1. La villa romana
11 1.1.2. Il bios di Nilo
14 1.1.3. Il primitivo oratorio
16 1.2. Il complesso monastico dalla morte di Nilo (1004) al Basso Medioevo
16 1.2.1. Le vicende storiche
21 1.2.2. Le fasi edilizie della chiesa abbaziale
33 1.2.3. L'hagiasma
35 1.2.4. La transenna liturgica
36 1.2.5. Il gruppo scultoreo della giovenca
37 1.2.6. L'icona della Theotokos
42 1.3. L'istituzione della commenda: 1428-1824
45 1.3.1. La commenda di Giuliano della Rovere e la fortezza "roveriana" (1472-1503)
49 1.3.2. Le commende dei Colonna (1503-1553)
51 1.3.3. Le commende dei Farnese (1564-1626)
56 1.3.4. Le commende dei Barberini (1626-1738)
58 1.3.5. La commenda di Giovan Antonio Guadagni (1738-1759)
59 1.3.6. La commenda di Carlo Rezzonico (1759-1799)
60 1.3.7. La commenda di Ercole Consalvi (1800-1824)
61 1.4. Dall'abolizione della commenda al periodo postunitario
61 1.4.1. L'Abbazia diventa Monumento Nazionale
63 1.4.2. L'Abate Arsenio Pellegrini (1882-1920)
65 1.5. Il complesso monastico nel Novecento
65 1.5.1. L'attività tipografica ed editoriale
67 1.5.2. La biblioteca
70 1.5.3. Il laboratorio di restauro del libro antico
71 1.5.4. L'istituzione dell'archimandritato esarchico
II. LA RACCOLTA ARCHEOLOGICA
73 2.1. La formazione del museo
78 2.2. Le testimonianze scultoree dell'età antica
79 2.2.1. Statua del faraone Sethi I
82 2.2.2. Stele funeraria greca con giovane intento nella lettura
86 2.2.3. Ritratto di principe tolemaico
88 2.2.4. Due statue di peplophoroi
91 2.2.5. Statua femminile del tipo "Piccola Ercolanese"
93 2.2.6. Erma di Euripide
94 2.2.7. Erma di Omero "tipo cieco"
96 2.2.8. Ritratto giovanile "tipo Alessandro Magno"
97 2.2.9. Orologio solare bilaterale
99 2.2.10. Due statue maschili in toga
101 2.2.11. Rilievo frammentario con scena di trasporto funebre
108 2.2.12. Due sarcofagi con tabulae e ghirlande
112 2.2.13. Fronte di sarcofago con erote ghirlandoforo
115 2.2.14. Sarcofago con scena dell'adulterio di Venere e Marte
119 2.2.15. Fronte di sarcofago con processione bacchica
121 2.2.16. Due lastre di sarcofago con combattimento di Dioniso contro gli Indi
124 2.2.17. Sarcofago architettonico microasiatico frammentario
128 2.2.18. Parte inferiore di cassa di sarcofago
132 2.2.19. Blocco di cornice con mensole e cassettoni
133 2.2.20. Blocco di cornice
134 2.2.21. Lastra di loculo con scena di conclamatio
136 2.2.22. Coperchio di sarcofago bucolico
140 2.2.23. Tre frammenti di sarcofago stagionale
142 2.2.24. Sarcofago con scena di caccia al leone e mito di Meleagro
148 2.2.25. Ritratto di Costantino
151 2.2.26. Mensola con il Buon Pastore
155 Bibliografia
165 Illustrazioni


ARGOMENTO: , , , , , , , , ,
GENERE: , ,