Il Corano e il male

PREZZO : EUR 16,00€
CODICE: ISBN 880615950X EAN 9788806159504
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE : , 135
DISPONIBILITA': Disponibile


TITOLO/DENOMINAZIONE:
Il Corano e il male

PREZZO : EUR 16,00€

CODICE :
ISBN 880615950X
EAN 9788806159504

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:
, 135

ANNO:
2002

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
XII-233 pagine
Brossura
cm 13,5 x 21 x 1,3
gr 265

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore:

Da dove il male? Al pari di altre Scritture il Corano risponde a questa grande domanda, sia con estese parti narrative, come il racconto della genesi, sia con lapidarie sentenze.
"Il Corano e il male" prende avvio dai molti versetti coranici dedicati al male, e mette in rilievo il rapporto che lega la malvagità e l'ingiustizia alla sofferenza: sventure e calamità sono una punizione divina, conseguenza delle azioni disubbidienti degli uomini di fronte al Signore. Ma pone l'accento anche su un dato piú inquietante; il Libro dell'Islam, voce del piú puro monoteismo, dichiara che tutto proviene dall'unico Dio, e dunque non esita ad affermare che proviene da Dio tutto il male anche quando tocca l'innocente, il pio e il giusto. Attraverso l'indagine sul male, emerge con forza la figura di un Dio che è Misericordia e Giustizia ma che, prima ancora, è Libertà; e spicca l'immagine correlativa di un uomo sempre afflitto dalla sua condizione creaturale, angustiato, provato e punito come e quando Dio vuole perché cosí Dio vuole.
Per cogliere il piú possibile il senso del Corano è necessario procedere «dall'interno», muovere di continuo dalla tradizione interpretativa musulmana, ricorrere direttamente alle opere dei piú illustri esegeti coranici in un discorso da un lato piú consapevole dell'argomento in esame e dall'altro piú rispettoso della civiltà musulmana. Il lettore viene guidato al cuore della religiosità di autori distanti nello spazio e nel tempo e può constatare l'ampiezza e la profondità di una cultura multiforme e per nulla statica qual è la cultura musulmana.

Indice:
Premessa
Ringraziamenti
Nota alla traslitterazione e alle citazioni
Elenco delle abbreviazioni
Parte prima: Il male secondo il Corano
1. Il racconto coranico della genesi
2. Antropologia del male
Parte seconda: Il male nella letteratura esegetica
3. Il primo male
4. Il secondo male
5. Il terzo male
6. Il male, l'uomo e Dio
Bibliografia
Indice analitico.


ARGOMENTO: , , ,
GENERE: , ,