I Templari. Un ordine cavalleresco cristiano nel Medioevo


PREZZO : EUR 29,00€
CODICE: ISBN 881169322 EAN 9788811693291
AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Traduzione di:
EDITORE/PRODUTTORE :
COLLANA/SERIE :
DISPONIBILITA': Disponibile


TITOLO/DENOMINAZIONE:
I Templari. Un ordine cavalleresco cristiano nel Medioevo

PREZZO : EUR 29,00€

CODICE :
ISBN 881169322
EAN 9788811693291

AUTORE/CURATORE/ARTISTA :
Autore: Traduzione di:

EDITORE/PRODUTTORE:


COLLANA/SERIE:


ANNO:
2006

DISPONIBILITA':
Disponibile

CARATTERISTICHE TECNICHE:
657 pagine
21 ill. b/n
Rilegato con sovracoperta
cm 14,5 x 22 x 5
gr 775

NOTE:
Titolo originale: Les Templiers. Une chevalerie chrétienne au Moyen Âge

DESCRIZIONE:

Commento dell'editore e note di copertina:
«Un libro serio e documentato.»
Umberto Eco
I miti e le ricostruzioni romanzesche che ruotano intorno ai templari non si contano più: dalla misteriosa fondazione dell'ordine alla vita quotidiana dei cavalieri (compresa la loro attività sessuale), dalle favolose ricchezze accumulate alla feroce persecuzione da parte di re e papi, dal terribile supplizio di Jacques de Molay ai gruppi e sette che ancora oggi si richiamano a quella eredità, ogni aspetto della storia dei cavalieri del Tempio ha generato misteri e suscitato sfrenate fantasie.
I templari non affascinano solo i cacciatori di tesori e i maniaci del complotto: anche gli storici hanno seguito le loro tracce, portando alla luce una vicenda più appassionante di molti romanzi. Negli ultimi anni documenti inediti e nuove letture hanno illuminato diversi aspetti dell'epopea del più celebre ordine cavalleresco medievale. In seguito a queste scoperte, Alain Demurger, che già aveva scritto il più autorevole studio sui templari, ha sentito la necessità di dare una nuova organica sistemazione a tutte le informazioni finalmente disponibili.
"I templari" racconta una vicenda appassionante, arricchendola di particolari e interpretazioni inedite. Unisce la precisione del grande studioso con la facilità di una narrazione avvincente, e soprattutto la capacità di fare chiarezza su uno dei grandi misteri della storia, separando finalmente la realtà dalla leggenda.

Indice:
pag. 7 Prefazione
9 Premessa
PRIMA PARTE. LE ORIGINI
15 1. Dal lato del Santo Sepolcro a Gerusalemme
15 Pochi racconti
19 La prima crociata
23 Hugues de Payns
25 Nell'orbita del Santo Sepolcro
27 La nascita del Tempio
33 2. "Un'esperienza nuova in seno alla spiritualità medievale"
37 Guerra giusta e guerra santa
37 I movimenti di pace
39 I tre ordini e la sacralizzazione del cavaliere
41 Miles Christi, cavaliere di Cristo
43 Il crociato
45 Il templare
47 Influenze: il Tempio e il ribât
51 3. Hugues de Payns in Occidente: i figli prediletti di san Bernardo
51 Hugues de Payns in Occidente
54 La crisi
56 L'appello a san Bernardo
61 L'Elogio della nuova cavalleria
63 Il concilio di Troyes
67 4. Il riconoscimento
67 Critiche dei chierici
70 Lodi dei laici
73 Il Tempio, san Bernardo e lo scisma di Anacleto
74 Il Tempio erede del regno d'Aragona?
SECONDA PARTE. RELIGIOSI
83 1. Gerusalemme
83 Un nome: i "poveri cavalieri di Cristo e del Tempio di Salomone"
85 Una casa a Gerusalemme
90 Il sigillo
95 2. Una regola
95 A Troyes una regola d'ispirazione benedettina
98 Robert de Craon e la traduzione francese della regola
103 I capoversi
105 La diffusione
109 3. Un ordine privilegiato
109 La bolla Omne datum optimum
113 Abusi e conflitti
121 4. Il popolo templare: una grande famiglia strutturata gerarchicamente
121 I fratelli del Tempio
125 Gli associati
129 Donne e bambini
133 Un ambiente soclale privilegiato: piccola e media nobiltà
134 L'accoglienza nell'ordine
138 L'abito
141 In conclusione
143 5. La rete templare
143 Al centro gli organi di governo dell'ordine
148 Le province
152 Nel XIII secolo nuove province in Oriente
154 La commenda
155 La tela templare
160 Dignitari, amministratori e gestori: la mobilità del personale
165 6. Vita materiale e conventuale
165 La casa del templare
168 Luoghi di culto: chiese e cappelle; ospedali e oratori
175 Vita di convento e pratiche religiose
178 La spiritualità templare
184 La "giustizia della casa"
TERZA PARTE. GUERRIERI
191 1. Il cavaliere e la sua cavalcatura
195 2. Nel XII secolo un'armata in campagna di guerra
195 Primi combattimenti
200 Sotto la protezione del Tempio, nelle montagne dell'Asia Minore
204 Le vicende di Damasco e di Ascalona
211 3. Gérard de Ridefort, il genio cattivo del Tempio (seconda metà del XII secolo)
211 Latini e musulmani nella seconda metà del XII secolo
213 Una partecipazione sempre più attiva alla difesa degli stati latini
216 Un impegno crescente nelle campagne militari
219 Hattin
227 Epilogo
231 4. Le grandi fortezze del XIII secolo
231 Rinascita degli stati latini dopo la terza crociata
234 Due grandi fortezze templari: Château-Pèlerin e Safed
237 Difesa passiva e chiusura tra le mura
239 Tra mamelucchi e mongoli
245 5. Sugli altri fronti della cristianità
245 Il Tempio e la Reconquista
248 Il mantenimento dei legami con la Terra Santa
251 Castelli in Spagna
254 Nell'Europa del Centro-Est
257 6. I templari e la guerra
257 Il Tempio nelle armate d'Oriente
260 La vita militare
266 Una "cultura della guerra"
268 Il baucent, il gonfalone del Tempio
QUARTA PARTE. SIGNORI
275 1. La formazione di un patrimonio
275 Le donazioni
281 Benefattori del Tempio: la famiglia Barbairano a Douzens
283 La gestione del patrimonio: permute, acquisti, vendite
289 In Scozia, Brian di Jay e la dama di Esperton
290 Impopolarità? Crisi? Solo del Tempio?
293 2. Lo sfruttamento del patrimonio
293 I metodi di produzione
297 I redditi
301 La colonizzazione nella penisola iberica
304 Nel resto dell'Occidente: conquista di territori, popolamento e villenove
308 Le tecniche agricole
311 La difesa del patrimonio
316 Conclusione
317 3. Le attività finanziarie del Tempio
317 Operazioni di tipo bancario
318 Depositi
321 Prestiti
324 Fondi propri o fondi di terzi? "Banca" attiva o passiva?
326 Trasferimento e trasporto di denaro tra Occidente e Oriente
331 4. Tra l'Occidente e la Terra Santa
331 Informatori dell'Occidente
334 In subsidium Terrae sanctae: il rifornimento della Terra Santa
337 I templari e il mare
341 La vita esemplare di fratel Roger de Flor, capitano di vascello e condottiero
QUINTA PARTE. UOMINI INFLUENTI
349 1. I veri padroni dell'Oriente latino
349 Nel X secolo un ruolo politico crescente
352 Contese dinastiche
355 Di fronte ai sovrani d'Occidente
362 I templari, una comunità autonoma dell'Oriente latino
364 I rapporti tra gli ordini militari nell'Oriente latino
371 2. In Occidente, i templari al servizio degli stati
371 Il ruolo del Tempio nelle vicende politiche
375 L'impegno militare a vantaggio degli stati
377 I templari "funzionari" dei sovrani
379 Tesoriere del re
385 3. Il Tempio e il papato
385 Il tutore del Tempio
386 La rete templare a servizio della chiesa
388 Il papa, il Tempio e i catari
391 Il Tempio e le crociate "politiche"
395 4. Davanti all'opinione pubblica: dubbi e interrogativi
395 I dubbi sulla crociata
399 Gli ordini religioso-militari, il Tempio, in discussione
408 Rivalità e fusione degli ordìni
SESTA PARTE. LA CADUTA DEL TEMPIO
415 1. Gli ultimi sussulti del Tempio
415 Acri, 1291: l'eroica morte di Guillaume de Beaujeu
416 Jacques de Molay, gran maestro del Tempio
418 Jacques de Molay e la strategia dell'alleanza mongola
423 La memoria sulla crociata di Jacques de Molay
427 2. L'arresto
427 Jacques de Molay in Francia
428 Il Tempio e Filippo il Bello
432 Voci
437 Il 13 ottobe 1307
440 Fuori dalla Francia
445 3. Il processo
445 L'intervento del re
448 Il braccio di ferro tra il papa e il re
452 Le accuse contro i templari
458 I due procedimenti pontifici
464 A Parigi gli ultimi sussulti dei templari
469 4. Il concilio dí Vienne e la fine del Tempio
469 Vox in excelso, l'abolizione dell'ordine del Tempio
471 Ad providam, il futuro dei beni del Tempio
477 Considerantes dudum. Che cosa ne è stato dei templari?
483 Jacques de Molay al rogo
489 5. Perche il Tempio?
489 Il Tempio: innocente o colpevole?
499 Le ragioni del re
505 Clemente V
508 La tortura
515 Abbreviazioni
519 Note
583 Appendici
585 I re di Gerusalemme
586 I re d'Inghilterra (secoli XI-XIV)
587 I re di Francia (secoli XI-XIV)
588 Normanni, Hohenstaufen e angioini in Italia meridionale e in Sicilia
589 I principali papi all'epoca dei Templari
591 I gran maestri dell'ordine del Tempio
592 Gli stati latini e i castelli templari nel XII secolo
593 Gli stati latini e i castelli templari nel XIII secolo
594 Gerusalemme al tempo delle crociate
595 Bibliografia
631 Indice dei luoghi e delle persone


ARGOMENTO: , , , , , ,
GENERE: , ,